Home » BANCHE MUTUI, BCC di Brescia, Mutui, Mutui a Tasso Variabile, Prestiti e finanziamenti

MUTUO A TASSO VARIABILE INDICIZZATO | BCC DI BRESCIA

18 febbraio 2012
Pubblicità

Trattasi di un mutuo a tasso variabile, finalizzato all’acquisto di un abitazione principale per uso abitativo. La particolarità di mutuo Floor va individuata nella presenza di un tasso di interesse minimo (“Floor”), il cui valore viene chiarito al momento della stipula. Trattandosi di un mutuo a tasso indicizzato, rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può variare, con cadenze prestabilite, secondo l’andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale è l’aumento imprevedibile e consistente dell’ o del numero delle rate. Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato e può
sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate.
L’importo massimo finanziabile non può eccedere l’80% del valore dello’immobile periziato ed il piano di ammortamento, di durata oscillante tra i 5 ed i 25 anni, è alla francese, con rate costanti a parità di tassi, con quote capitali crescenti, a cadenza mensile.

CONDINZIONI ECONOMICHE DEL MUTUO

Il TAEG di mutuo Floor si desume da tre diversi fattori: entità del mutuo, durata del piano rimborso, parametro di indicizzazione utilizzato: in caso di mutuo quindicennale di euro 100.000,00, a tasso variabile indicizzato alla media mensile Euribor 3 mesi 365, sia assesterà al 4,944%, mentre il TAN minimo sarà del 3,75%. Di seguito, l’esemplificazione di alcuni piani di ammortamento, differenziati per durata mutuo (finanziamento di euro 100.000,00):
• Mutuo decennale-tasso di riferimento 4,60%-rata mensile euro 1.041,21;
• Mutuo ventennale-tasso di riferimento 4,60%-rata mensile euro 638,06.

I valori di cui sopra non contemplano eventuali variazioni del tasso di riferimento su base biennale.

SPESE ACCESSORIE DEL MUTUO

Tra le ulteriori spese previste da mutuo Floor, è opportuno segnalare: istruttoria (0,35% dell’importo erogato, min.350,00 euro), perizia tecnica (a carico del mutuatario, in base al tariffario del tecnico abilitato), incasso rata (5,00 euro cadauna), invio comunicazioni (1 euro in formato cartaceo, gratuito se ), imposta sostitutiva (0,25% sull’importo mutuato).

ASSICURAZIONE FACOLTATIVA

Bcc di Brescia offre, quale ulteriore servizio accessorio, la Rata Forte: essa permette di tutelare il cliente da una serie di eventi che possono compromettere la capacità di rimborsare il mutuo. Può essere richiesta da lavoratori dipendenti, autonomi o atipici, titolari di mutuo a copertura dei seguenti rischi:
• perdita involontaria dell’impiego
• inabilità temporanea totale
• ricovero ospedaliero
E’ previsto il pagamento di un premio unico, calcolato applicando al capitale assicurato tassi di premio differenziati in base alla durata della polizza ed all’età dell’assicurato. La durata massima della polizza è di 10 anni.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>