Home » BANCHE MUTUI, Cassa di Risparmio di Rieti, Mutui, Mutui tasso misto

MUTUO A TASSO MISTO | CASSA DI RISPARMIO DI RIETI

24 febbraio 2012
Pubblicità

Il mutuo a tasso misto con polizza “proteggi mutuo”è il classico finanziamento indicizzato finalizzato all’acquisto di immobili per uso abitativo. Noto anche come “Mutuo Domus Mix Multiopzione”, tale finanziamento prevede che il tasso di interesse possa passare da fisso a variabile (o viceversa) a scadenze e/o a condizioni stabilite nel contratto. Il contratto indica se questo passaggio dipende o meno dalla scelta del cliente e secondo quali modalità la scelta avviene. Vantaggi e svantaggi sono alternativamente quelli del o del tasso variabile. Nel periodo a lo svantaggio è non poter sfruttare eventuali riduzioni dei tassi di mercato, mentre nel periodo a tasso variabile il rischio principale consiste nella possibilità di aumenti imprevedibili e consistenti dell’importo delle . Il tasso misto è consigliabile a chi, al momento della stipula, preferisce non prendere ancora una decisione definitiva sul tipo di tasso. I mutui a tasso misto offerti dalla banca sono:
• Domus Mix Multiopzione Triennale con Polizza ProteggiMutuo, di seguito denominato Domus Mix Multiopzione Triennale;
• Domus Mix Multiopzione Quinquennale con Polizza Proteggi Mutuo, di seguito denominato Domus Mix Multiopzione Quinquennale.

Domus Mix Multiopzione permette al cliente di scegliere gratuitamente ogni 3 o 5 anni il tasso di
ammortamento, fisso o variabile, per il periodo successivo. Domus Mix Multiopzione Triennale è disponibile con le seguenti varianti:
• Domus Mix Multiopzione Triennale – Start tasso fisso: l’ammortamento del mutuo inizia a tasso fisso.
• Domus Mix Multiopzione Triennale – Start tasso variabile: l’ammortamento del mutuo inizia a tasso variabile.
Domus Mix Multiopzione Quinquennale è disponibile con le seguenti varianti:
• Domus Mix Multiopzione Quinquennale – Start tasso fisso: l’ammortamento del mutuo inizia a tasso fisso.
• Domus Mix Multiopzione Quinquennale – Start tasso variabile: l’ammortamento del mutuo inizia a tasso variabile.
Destinatari di tale forma di mutuo sono i clienti consumatori d’età superiore agli anni 18.
L’importo massimo finanziabile non può eccedere l’80% del valore dell’immobile periziato ed il , di durata oscillante tra i 10 ed i 30 anni, risulta essere alla francese, con rate costanti a cadenza mesile.

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL MUTUO

Il valore del TAEG discende da due variabili: durata ed importo del mutuo: qualora si optasse per un mutuo trentennale, con multi opzione triennale, start a tasso fisso ed importo pari ad euro 100.000,00, si assesterà al 5,183%. Il TAN, invece, è strettamente correlato al parametro di riferimento: in caso di start a tasso variabile, sarà uguale alla somma tra parametro Euribor 1 mese 360 e spread vigente; in caso di start fisso, il parametro di riferimento sarà individuato nell’Euroirs. Di seguito, le esemplificazioni di alcuni piani di ammortamento, differenziati per durata piano di rimborso (mutuo di euro 100.000,00):

Mutuo multi opzione quinquennale-start a tasso fisso
• Mutuo decennale-tasso di riferimento 5,10%-rata mensile euro 1.065,55
• Mutuo ventennale-tasso di riferimento 5,10%-rata mensile euro 665,49;
• Mutuo trentennale-tasso di riferimento 5,105-rata mensile euro 542,95.

Mutuo multi opzione quinquennale-start a tasso variabile
• Mutuo decennale-tasso di riferimento 3,610%-rata mensile euro 983,99;
• Mutuo ventennale-tasso di riferimento 3,710%-rata mensile euro 580,50;
• Mutuo trentennale-tasso di riferimento 3,810%-rata mensile euro 455,94.

SPESE ACCESSORIE MUTUO

Le spese ulteriori previste da Mutuo NonSoloDomus non si differenziano affatto da quelle rituali: istruttoria (euro 600), perizia tecnica (a carico del mutuatario, in base alla tariffa utilizzata dal perito), invio comunicazioni (0,70 euro in formato cartaceo, gratuite se on line). L’incasso rateale non prevede spese accessorie.

ASSICURAZIONE IMMOBILE

La Polizza ProteggiMutuo è sottoscritta dal cliente al fine di tutelarsi da una serie di eventi che possono compromettere la capacità di rimborsare il mutuo. È disponibile in due versioni:
• ProteggiMutuo Vita con copertura del rischio morte da infortunio o malattia. Al verificarsi del decesso viene rimborsato il capitale assicurato calcolato al momento dell’evento in base al piano di ammortamento definito in polizza;
• ProteggiMutuo Multirischio con garanzie assicurative a copertura dei seguenti rischi: morte da infortunio o malattia, totale permanente non inferiore al 60% da infortunio o malattia, disoccupazione, ricovero ospedaliero e inabilità temporanea totale da infortunio o malattia.
Il capitale massimo assicurabile è pari all’importo del mutuo di nuova erogazione o al debito residuo nel caso di mutuo in corso di ammortamento, con un limite di € 500.000,00 per testa assicurata (max. 3 intestatari assicurabili per un capitale massimo complessivo di € 1.500.000,00).
La durata massima della polizza ProteggiMutuo è di 40 anni.

ESTINZIONE ANTICIPATA DEL MUTUO

Il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo senza dover pagare alcuna penale, compenso od onere aggiuntivo. L’estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto prima della scadenza del mutuo.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>