Home » Mutui

MutuiOnline vs Supermoney: un confronto tra sistemi di comparazione

5 marzo 2010
Pubblicità

Nei giorni scorsi abbiamo analizzato il sistema di comparazione di MutuiOnline, uno dei maggiori broker finanziari presenti in Italia.
Aldilà delle incongruenze delle condizioni economiche delle banche rispetto ai requisiti inseriti nel form di ricerca, per valutare la reale convenienza delle offerte di mutuo veicolate dal portale abbiamo pensato che l’unico modo fosse quello di comparare Mutui Online con un altro sito che svolge la medesima attività di comparazione.

Di recente abbiamo parlato di Supermoney.eu, il sito che compara i costi di prodotti finanziari, assicurativi, di telefonia e tanti altri servizi. Al momento riteniamo che questo portale sia l’unico reale competitor di , e metterli a confronto ci consentirà di capire meglio il funzionamento dei loro sistemi di comparazione, ma anche di scoprire quale dei due abbia stipulato con le banche accordi migliori.

Nell’articolo precedente prendevamo in considerazione un caso limite (di un 26enne a tempo determinato con uno stipendio netto di 900 euro) che, per quanto rappresentativo di un’ampia fetta di giovani italiani alle prese con la crisi occupazionale, resta un profilo difficilmente finanziabile dalle banche.

Questa volta abbiamo deciso di comparare i mutui messi a disposizione per un giovane di 33 anni con una maggiore stabilità economica e quindi con un contratto a tempo indeterminato e un reddito mensile netto di 1300 euro.
La finalità del mutuo resta l’acquisto della prima casa, con un immobile del valore di 200.000 euro e un importo del finanziamento pari all’80% quindi di 160.000 euro; il tasso è fisso e la durata è di 30 anni.

Inserendo questi valori nel campo di ricerca di entrambi i portali abbiamo ottenuto i seguenti risultati per MutuiOnline:

L’offerta più conveniente risulta essere quella di Cariparma ( Cariparma Online Tasso Fisso), con una rata di 847,22 euro e spese di istruttoria e spese di perizia pari ognuna a 300 euro. Si tratta di una rata altissima che lascerebbe al nostro giovane lavoratore dipendente 452,78 euro per sopravvivere. Non sono tanti ma rispetto al caso analizzato la volta scorsa,  indicano che il margine di fattibilità del finanziamento è più ampio.

Inserendo gli stessi dati in otteniamo invece questa lista di offerte:

In questo caso l’offerta meno cara è quella di WeBank con “Mutuo Ipotecario” che ha una rata mensile di 871,7 euro e spese iniziali, tra l’ istruttoria e la perizia, di 350 euro.

Per procedere con il confronto tra i due portali è però necessario prendere in esame quegli istituti che figurano in entrambe le liste, vale a dire CheBanca!, BNL, Intesa Sanpaolo, Monte Paschi di Siena e Banco Popolare di Bari.

  MutuiOnline Supermoney.eu
CheBanca!- Mutuo Fisso
Rata 889,48 euro 889,5 euro
Spese iniziali 0 0
Taeg 5,66% 5,44%
Intesa Sanpaolo – Domus Fisso
Rata 878,58 euro 888,5 euro
Spese iniziali 600 euro 700 euro
Taeg 5,65% 5,50%
BNL – Mutuo Spensierato
Rata 858,91 euro 963,4 euro
Spese iniziali 1.610 450 euro
Taeg 5,27% 6,31%
Monte Paschi di Siena – “Giovani Coppie e Famiglie”
Rata 915,51 euro 957,2 euro
Spese iniziali 800 euro 550 euro
Taeg 5,94% 6,20%
Banca popolare di Bari – Mutuo Tasso  Fisso
Rata 904,46 euro 916,5 euro
Spese iniziali 800 euro 502 euro
Taeg 5,94% 5,82%

A conti fatti le convenzioni stipulatele da MutuiOnline sembrano leggermente migliori rispetto a quelle di Supermoney.  Con il primo broker è infatti possibile risparmiare da 10 a 40 euro sulla rata mensile di rimborso.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>