Home » Mutui

MutuiOnline: un confronto tra mutui a tasso variabile

22 aprile 2010

In un articolo precedente abbiamo analizzato le offerte di mutuo a tasso fisso presenti sul sito di comparazione . Oggi vi proponiamo un confronto dei , che al momento, per l’andamento favorevole dei mercati, rappresentano la soluzione più conveniente per l’acquisto della casa.

Abbiamo deciso di mantenere lo stesso profilo utilizzato nella precedente comparazione dei prodotti a tasso fisso, in questo modo sarà più facile valutare l’effettiva differenza tra le due tipologie di mutui.

Il richiedente ha 33 anni un contratto di lavoro a tempo indeterminato e vuole acquistare una casa di 200.000 €, chiedendo un mutuo di 160.000 € da rimborsare in 30 anni.

Ecco i risultati generati dal sistema di MutuiOnline:

L’offerta di CheBanca! risulta la più conveniente con una rata di 568,46 euro un taeg del 1,72% e senza spese di istruttoria e perizia.
Inoltre la media delle rate proposte è di circa 581 euro al mese mentre la media delle rate proposte con i mutui  a tasso fisso, analizzati la scorsa volta, era risultata di 883 euro: un risparmo mensile di ben 300 euro!!

Attenzione però i prodotti analizzati sono a tasso variabile semplice, cioè soggetti a variazioni anche vertiginose quando i mercati non sono favorevoli come in questo momento.
Per difendersi dalle possibili impennate degli interessi si può, quindi, optare per il tasso variabile con cap. Le offerte comparate da MutuiOnline, per lo stesso profilo,  in questo caso sono solo due:

Le rate proposte da Intesa Sanpaolo e Monte Paschi di Siena differiscono per pochi euro, ma il primo istituto propone spese di istruttoria e perizia più convenienti.

fonte: www.mutuionline.it

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>