Home » Mutui

Mutui con cap: quanto costano?

25 maggio 2010
Pubblicità

Se si può conoscere in anticipo la rata più alta possibile allora il tasso variabile diventa una conveniente alternativa al mutuo a tasso fisso. Questo è possibile da quando in Italia sono stati introdotti i mutui con cap, quelli cioè che consentono di fissare un tetto massimo al tasso d’interesse. A sceglierli oggi sono il 34% degli italiani.

Mutuionline, che periodicamente effettua un monitoraggio sulle tendenze del mercato dei mutui, ha rilevato che nel primo semestre 2009 la percentuale di erogazioni di mutui variabili con cap risultava pari al 2,48 percento sul totale dei finanziamenti, nel secondo semestre è risultata del 30,96, mentre nei primi quattro mesi del 2010 la quota è del 34,26%.

Mutui erogati per tipo di tasso (in percentuale):

Tasso Fisso Tasso misto Tasso variabile Variabile con Cap
1 semestre 2009 63,21 32,95 1,35 2,48
2 semestre 2009 30,76 37,18 1,10 30,96
1 semestre 2010 17,42 43,32 4,70 34,26

«Appena è stato chiaro che le prospettive del costo del denaro a livelli minimi si stavano allungando, – spiega Roberto Anedda, vicepresidente di Mutuionline  -  i tassi variabili con cap sono diventati la risposta ideale per tanti clienti indecisi tra il risparmio garantito da un tasso variabile, ma dal futuro incerto, e e sicurezza di un tasso fisso, ma inevitabilmente più costoso».

Accedere ad un mutuo con cap ha comunque un costo aggiuntivo che di norma oscilla tra lo 0,30 e lo 0,60 per cento, ma considerato il momento favorevole per i tassi variabili, anche al netto delle commissioni, questa tipologia di mutui risulta più conveniente rispetto al tradizionale tasso fisso.

Riportiamo tre esempi di mutui di 100.000 euro della durata di 20 anni. Nella tabella è possibile confrontare il costo di tre tassi differenti:

Tasso variabile Tasso variabile con cap Tasso fisso
Taeg Rata Taeg Rata Cap Taeg Rata
Webank 1,97% 503,5 € 2,27% 517,8 € 5,50% 5,22% 665,2 €
Intesa Sanpaolo 2,11% 502,4 € 2,51% 515,3€ 5,60% 5,14% 651,7€
Monte Paschi
di Siena
1,81% 488,4€ 2,60% 523,8€ 5,50% 5,27% 658,3

fonte: La Repubblica del 25 maggio 2010


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>