Home » Banche e Istituti di Credito, Finanziamenti, Guide, Guide Mutui, Mutui, Risparmio e Famiglie, Ultime notizie

Mutui casa al 100%: scopriamo di cosa si tratta

7 settembre 2011
Pubblicità

In cosa consistono i mutui casa al 100%

Già da qualche tempo si sente parlare di mutui casa al 100%. Si tratta nella sostanza di finanziamenti immobiliari ipotecari che offrono la possibilità di ottenere tutta la somma necessaria all’acquisto dell’abitazione. In genere le banche e gli istituti di credito concedono ai propri clienti prestiti che arrivano al massimo all’80% del valore dell’immobile. Tuttavia, per dare l’opportunità anche ai più giovani (che non dispongono ancora di un capitale iniziale) di acquistare la prima casa, è stata allargata la soglia del finanziamento.

Vantaggi e svantaggi dei mutui casa al 100%

I vantaggi e gli svantaggi dei mutui casa al 100% sono abbastanza palesi. Come già anticipato, il principale beneficio di questo particolare tipo di finanziamento immobiliare risiede nella possibilità di acquistare una casa senza dover impiegare risorse proprie. Le uniche spese iniziali da dover pagare sono quelle accessorie: spese, notarili, di perizia, ecc.
Al contrario, uno svantaggio di non poco conto è che i mutui casa al 100% prevedono condizioni economiche più onerose rispetto ai comuni mutui con soglia di finanziamento all’80%. Il motivo principale risiede nel fatto che per i finanziamenti immobiliari ipotecari superiori all’80% il loan to value (rapporto tra l’importo richiesto e il valore commerciale dell’immobile) prevede tassi di insolvenza più elevati rispetto a quelli concessi con un loan to value più basso.
Siccome il rischio di insolvenza del cliente aumenta, le banche proteggono i capitali concessi in prestito attraverso la stipula di una polizza assicurativa, i cui oneri saranno sostenuti dal mutuatario. Dunque, è per questo motivo che gli interessi dei mutui casa al 100% sono più alti di quelli all’80%, anche in virtù di uno spread più alto rispetto allo standard. Ma non è finita perché gli istituti di credito richiedono anche ulteriori garanzie: non è inusuale, infatti, che oltre a un’ipoteca di primo grado sulla casa per la quale è richiesto il finanziamento, siano richieste in aggiunta delle , vale a dire delle garanzie personali da parte dei familiari e/o conoscenti del mutuatario.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>