Home » Mutui, Prestiti e finanziamenti

Le ristrutturazioni trainano il mercato dei prestiti

11 febbraio 2010

Prestiti per lo sviluppo verde delle case degli italiani, sembra che sia questo a trainare il mercato immobiliare, ovvero proprio la nuova tendenza ad effettuare ristrutturazioni basate sulla grazie anche alle detrazioni ed agli incentivi statali e locali. Lo evidenzia il Cresme, Centro ricerche in edilizia e territorio, in una fotografia del mattone italiano.

Ben 410 mila le richieste inoltrate lo scorso anno per riqualificazione di immobili, che si accompagnano alla richiesta dei contributi del 55% per il risparmio energetico ed i materiali a basso impatto. Infissi a risparmio energetico ed impianti termosanitari le richieste più diffuse. C’è da tener presente che il boom di richieste dipende anche dai comuni e dall’adozione o meno del . Di questi grafici positivi appofitta la Finco (la Federazione industrie, prodotti, impianti e servizi per le costruzioni) che propone di finanziare a tasso zero la messa in efficienza della abitazioni, questo eco-prestito potrebbe aiutare le famiglie italiane ad investire allo stesso tempo sul mattone e sulla protezione dell’ambiente. Anche il presidente di Assoedilizia, Achille Colombo Clerici, propone di sostenere il piano casa concedendo alle famiglie mutui a tasso zero attraverso il meccanismo del credito di imposta-detrazione fiscale del costo degli interessi del mutuo; analogamente a quanto avviene per il 36 % del costo degli interventi manutentivi o il 55 % per gli interventi energetici soprattutto per interventi di recupero effettuati entro 6 mesi dalla norma.

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Economia%20e%20Lavoro/2010/02/boom-ristrutturazioni-efficienza-energetica.shtml?uuid=331d321a-1414-11df-a7b6-0f2874d20b69&DocRulesView=Libero#

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>