Home » Banca Sella, BANCHE MUTUI, Mutui, Mutui a Tasso Variabile

LE GEMME DI BANCA SELLA NELL’OFFERTA DI MUTUO A TASSO VARIABILE

30 gennaio 2012
Pubblicità

Nell’erogazione di mutui a tasso variabile, Banca Sella punta sulle diciture altisonanti: mutuo Ambra e Rubino, infatti, sono due a tasso variabile, particolarmente indicati per chi si appresta ad acquistare la prima casa: con mutuo Rubino si prevede un tasso variabile con tasso massimo. In caso di aumento del parametro di riferimento, il tasso e la relativa rata possono variare fino al raggiungimento di un tasso massimo stabilito al momento della stipula del mutuo.
In quanto , entrambi consentono di beneficiare di eventuali riduzioni dei tassi, fino al raggiungimento del tasso minimo, e quindi dell’: in particolare, con Mutuo Rubino si beneficia anche di un tasso variabile massimo. I rischi tipici consistono nell’impossibilità di conoscere l’importo preciso delle rate future; inoltre si è soggetti ad eventuali aumenti dei tassi e quindi dell’. Mutuo Ambra e Rubino possono finanziare fino all’80% del valore dell’immobile, secondo un piano di ammortamento alla francese, di durata massima trentennale, composta da rate mensili d’importo costante e composte da una quota capitale di importo crescente e da una quota di interessi di importo decrescente.

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL MUTUO

Il TAEG previsto per entrambe le tipologie di finanziamento varia in funzione dell’importo del finanziamento medesimo e della durata del piano di ammortamento:
Mutuo Ambra-mutuo decennale- TAEG6,09%- rata mensile euro 1.080,32
mutuo ventennale-TAEG 5,95%-rata mensile euro 682,26
mutuo trentennale- TAEG 5,89%- rata mensile euro 561,54
TAN massimo al 5,40%-parametro di indicizzazione 1 mese 365

Mutuo Rubino-mutuo decennale-TAEG 6,63%-rata mensile euro 1.105,19
mutuo ventennale- TAEG 6,47%- rata mensile euro 710,68
mutuo trentennale- TAEG 6,44%- rata mensile euro 593,14
TAN massimo al 5,90%- tasso massimo 8,00%-parametro di indicizzazione Euribor 1 mese 365.

Tra le spese accessorie vanno considerate le seguenti voci:
• Commissione anticipata da corrispondere all’erogazione in percentuale sull’importo erogato con l’applicazione di un importo minimo;
• Commissione di messa a disposizione delle somme calcolata in percentuale sull’ammontare dell’affidamento concesso in relazione al tempo di messa a disposizione e della sua durata, solo in caso di utilizzo a stato avanzamento lavori per mutui finalizzati alla costruzione o ristrutturazione di immobili;
• Compenso per estinzione anticipate, calcolato in percentuale della quota di capitale rimborsato, per mutui destinati ad altre finalità di importo superiore a 75.000 Euro o di importo inferiore a 75.000 Euro con durata superiore ai 5 anni;
• Spese di perizia e oneri notarili a carico della parte mutuataria;
• Assicurazione incendio e scoppio immobili obbligatoria (in collaborazione con InChiaro Assicurazioni Spa);
• Invio promemoria scadenza rata;
• Invio E/C movimenti-scalare e altre comunicazioni;
• Imposta sostitutiva DPR/73 calcolata in percentuale sulla somma erogata.

 


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>