Home » Mutui

Fondo solidarietà, l’alternativa statale alla sospensione mutui

11 febbraio 2010
Pubblicità

Dopo il Piano famiglie arriva il Fondo di solidarietà. Questa nuova manovra a sostegno delle famiglie italiane alle prese con i mutui sarà varata direttamente dal Governo.

Il Fondo di solidarietà fu presentato dal Governo Prodi con la finanziaria 2008 ma si bloccò per la mancanza del decreto attuativo del ministero dell’Economia. Ora la bozza del Decreto è approdata in Parlamento per ottenere il parere delle commissioni competenti e a breve potrebbe essere attuato.

Il Fondo di solidarietà permette la sospensione dei pagamenti delle rate a tutte le famiglie che si trovino in situazioni di difficoltà per eventi eccezionali e imprevedibili (perdita del lavoro, morte o insorgenza di condizioni di non autosufficienza di uno dei componenti del nucleo famigliare).

Potranno usufruirne tutti i soggetti che abbiano un indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 30mila euro e vale per mutui finalizzati all’acquisto dell’abitazione principale di importo non superiore a 250mila euro.

Il Fondo rimborserà alle banche per le rate sospese sia gli onorari notarili sostenuti dal beneficiario e anticipati dalla banca, sia gli oneri finanziari, pari alla quota interessi maturata durante la sospensione delle rate.

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/dossier/Economia%20e%20Lavoro/mutui24/sospensione-rate/mutui-sospensione-stato.shtml?uuid=f4987506-14e8-11df-949a-6432fdfe4ee9&DocRulesView=Libero&fromSearch


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>