Home » Mutui

Crisi, da dove viene?

6 aprile 2010
Pubblicità

Molta della rabbia degli italiani nei confronti della crisi è causata dal fatto di essere vittime di circostanze esterne che alcuni neanche ben comprendono. Malgrado lo, spesso non proprio razionale, utilizzo del capitale personale in Italia la maggioranza delle famiglie, pur mantenendo un certo livello di debito nei confronti di banche e finanziarie per la maggioranza a causa di mutui e prestiti finalizzati, ha comportamenti di investimento moderato. Il Credit Crunch americano che ha dato inizio ad un periodo di crisi economica anche in Italia è stato deleterio per moltissime persone ed ha ancora oggi notevoli strascichi per le aziende e conseguentemente per le famiglie. Malgrado ciò molti ancora non si fanno capaci di come questo sia stato possibile e di cosa abbia innescato la scintilla del declino, ma soprattutto di come cattivi investimenti stranieri abbiano potuto causare tali danni anche oltreoceano.

Da poco abbiamo scovato sul sito del Sole24Ore un simpatico video che, in maniera molto chiara e semplice, illustra le principali cause del crollo economico mondiale ed allo stesso tempo rende più comprensibili i termini utilizzati in questo periodo per descrivere i cattivi comportamenti mondiali che sono spesso astrusi per i non addetti ai lavori. Se sei un po’ curioso di capire cosa sia sul serio il Credit Crunch e quali meccanismo lo abbiano generato ti consigliamo questo video animato.

Fonte: http://www.ilsole24ore.com/art/SoleOnLine4/Finanza%20e%20Mercati/2009/06/crisi-credito-intro.shtml?uuid=41c7db62-55c9-11de-8641-7073d85a2f75


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>