Home » Banca Popolare Etica, Mutui, Mutui a Tasso Variabile, Mutui con cap, Mutui Liquidità, Mutui Prima Casa

Banca Popolare Etica – Mutuo prima casa

22 novembre 2011
Pubblicità

Banca Popolare Etica offre mutuia medio/lungo termine per l’acquisto di immobili a clienti/consumatori che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale e professionale in genere. Il richiedente deve: essere socio di Banca Etica; essere titolare di un conto corrente presso Banca Popolare Etica; non deve presentare protesti e/o pregiudizievoli a carico. Il mutuo, il cui importo massimo non può eccedere i 400.000 euro (o comunque il 100% dell’importo di perizia), dispone di un piano di ammortamento (alla francese, con rate periodiche mensili, trimestrali o semestrali) di durata oscillante tra i 19 mesi ed i 30 anni; esso può, inoltre, essere a tasso variabile o a tasso misto. In caso di mutuo a tasso variabile, rispetto al tasso iniziale, il può variare, con cadenze prestabilite, secondo l’andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale è l’aumento imprevedibile e consistente dell’importo o del numero delle rate. Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate. Per questa tipologia di finanziamento, l’indice di riferimento e l’, con TAEG che, in caso di mutuo trentennale d’importo pari ad euro 100.000, sarà del 3,16%. Ipotizzando un finanziamento trentennale di euro 100.000, si corrisponderanno rate mensili d’importo pari a 424,85 euro (tasso di interesse applicato 3,06%). Qual’ora si dovesse propendere per un mutuo a tasso misto (o “rivedibile”) è opportuno tenere a mente che il tasso di interesse può passare da fisso a variabile (o viceversa) a scadenze e/o a condizioni stabilite nel contratto. Il contratto indica se questo passaggio dipende o meno dalla scelta del cliente e secondo quali modalità la scelta avviene. Vantaggi e svantaggi sono alternativamente quelli del tasso fisso o del tasso variabile. Il tasso misto è consigliabile a chi al momento della stipula preferisce non prendere ancora una decisione definitiva sul tipo di tasso. Il finanziamento a tasso “misto” dispone di un TAEG che, in caso di mutuo trentennale d’importo pari ad euro 100.000,00 è cosi modulato: 4,14% (tasso fisso Irs per mutui “rivedibili ogni triennio); 4,71% (tasso fisso Irs per mutui rivedibili ogni quinquennio); 3,32% (tasso variabile ). Ne consegue che, in caso di finanziamento trentennale d’importo pari ad euro 100.000 si corrisponderanno: • euro 477,42 e tasso di riferimento al 4% (tasso fisso Irs per mutui rivedibili ogni triennio); • euro 509,66 e tasso di riferimento al 4,55% (tasso fisso Irs per mutui rivedibili ogni quinquennio); • euro 429,74 e tasso di riferimento al 3,15% (tasso variabile ). Gli importi sopraccitati non contemplano eventuali variazioni del tasso di riferimento su base biennale. Tra le previste, si annoverano: (minimo 250 euro e comunque non eccedente allo 0,5% dell’importo del mutuo); perizia tecnica (a carico del cliente sulla base delle richieste del perito interpellato); adempenti notarili (a carico del mutuatario). L’incasso rata e l’eventuale invio di comunicazione risultano essere gratuiti. E’ obbligatoria l’assicurazione incendio e scoppio, sull’immobile ipotecato, con vincolo a favore delle Banca Popolare Etica per una durata pari a quella del mutuo e per un importo pari al valore di ricostruzione (escluso il valore del terreno). In caso di mutuo ipotecario il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo con un preavviso di almeno 15 giorni senza dover pagare alcuna penale, compenso od onere aggiuntivo. L’estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto tutto insieme prima della scadenza del mutuo. Per i contratti di mutuo ipotecario stipulati per finalità diverse dall’acquisto o dalla ristrutturazione di immobili adibiti ad abitazione o allo svolgimento di attività economica o professionale, il cliente può comunque estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo senza dover pagare alcuna penale, compenso od onere aggiuntivo.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>