Home » Banca Popolare di Novara, BANCHE MUTUI, Mutui, Mutui tasso misto

BANCA POPOLARE DI NOVARA-MUTUO GENIALE A TASSO MISTO

29 gennaio 2012
Pubblicità

Mutuo Geniale a tasso misto è una particolare tipologia di finanziamento, per l’acquisto di immobili per uso abitativo, in cui il tasso di interesse può passare da variabile a fisso (e viceversa) a scadenze e/o a condizioni stabilite nel contratto. Il contratto indica se questo passaggio dipende o meno dalla scelta del cliente e secondo quali modalità la scelta avviene.
Vantaggi e svantaggi sono alternativamente quelli del o del tasso variabile.
Il tasso misto è consigliabile a chi al momento della stipula preferisce non prendere ancora una decisione definitiva sul tipo di tasso. In caso di prodotti “multiopzione”, nel periodo regolato a tasso variabile, il tasso di interesse varia in relazione all’andamento del parametro di
indicizzazione specificatamente indicato nel contratto di mutuo.
Ecco come funziona l’opzione:
a) Nel periodo regolato a tasso variabile il cliente ha in qualsiasi momento il diritto di ottenere
l’applicazione del tasso fisso per una durata non superiore a quella residua del mutuo e comunque non inferiore a 3 anni. L’opzione in generale è esercitabile più volte e presuppone volta per volta una richiesta scritta inviata con un preavviso di almeno 45 giorni;
b) Alla scadenza naturale del periodo a tasso fisso scelto dal cliente, il finanziamento ritorna automaticamente a tasso variabile (alle condizioni contrattualmente previste) fatta salva per il cliente di esercitare un’altra opzione di passaggio a tasso fisso.
Mutuo Geniale può finanziare fino all’80% del valore dell’immobile risultante da perizia e non può assestarsi al di sotto dei 75.000 euro. Il piano di ammortamento, di durata oscillante tra i 5 ed i 30 anni, è alla francese e prevede il pagamento di rate mensili composte da quota ed interessi.

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL MUTUO

Il TAEG “standard”previsto per questa tipologia di finanziamento si assesta al 5,617% , assumendo l’Euribor 1 mese o l’Eurirs quali parametri di indicizzazione nei periodi, rispettivamente, a tasso variabile e fisso. Lo spread si assesta al 3,25% mentre l’importo rateale, in caso di mutuo decennale, dovrebbe essere di euro 1.042,71 (mutuo di euro 100.000,00). Diverse, invece, le condizioni previste per i soci Bp: il TAEG medio si assesta al 4,560%, con spread al 2,75% e rata mensile di euro 1.018,69.
Le spese accessorie risultano essere quelle rituali: istruttoria (2,00% standard, 0,50% soci Bp), commissioni (2,75 euro standard, 0,75 euro soci Bp), perizia tecnica (320,00 euro). Le spese per la gestione pratica ed invio di eventuali comunicazioni non sono previste.

POLIZZA ASSICURATIVA DI MUTUO GENIALE

Il cliente ha facoltà di abbinare al mutuo il prodotto assicurativo denominato Polizza CPI collocato dalla banca a copertura dei seguenti rischi:
• morte
• invalidità permanente totale da infortunio o malattia
• inabilità temporanea totale
• perdita di impiego
• ricovero ospedaliero.
La polizza CPI prevede il pagamento di un premio unico, pagato anticipatamente o finanziato col mutuo stesso,
alle seguenti tariffe:
1. tariffa standard: 0,028% calcolata in funzione dell’ importo del mutuo e della sua durata espressa in mesi (quota di retrocessione banca pari al 45% del premio versato al netto delle
imposte)
2. tariffa Soci BP: 0,0246% calcolata in funzione dell’ importo del mutuo e della sua durata espressa in mesi (quota di retrocessione banca pari al 38,25% del premio versato al netto delle imposte).

ESTINZIONE ANTICIPATA

Il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo con preavviso di almeno 45 giorni, e in ogni caso, in coincidenza con le date di scadenza delle rate, senza dover pagare alcuna , compenso o onere aggiuntivo. L’estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto prima della scadenza del mutuo.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>