Home » Banca di Valle Camonica, Banche e Istituti di Credito, Mutui

BANCA DI VALLE CAMONICA MUTUO REPLAY A TASSO INDICIZZATO

5 dicembre 2011
Pubblicità

Mutuo Replay è un finanziamento a medio-lungo termine finalizzato all’acquisto di adibiti ad uso abitativo: il tasso indicizzato implica che eventuali fluttuazioni del parametro di riferimento non incideranno sull’importo della rata bensì sulla durata del mutuo il cui piano di rimborso potrà variare nella sua durata secondo i limiti previsti contrattualmente. La scelta del criterio di indicizzazione (parametro di riferimento Euribor piuttosto che Tasso sulle operazioni di
rifinanziamento principale della BCE) viene effettuata dal cliente; tale facoltà viene evidenziata tramite sottoscrizione di apposito modulo.
Trattandosi di un mutuo a tasso , rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può variare, con cadenze prestabilite, secondo l’andamento del parametro di indicizzazione fissato nel contratto.
Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate. Tra i principali rischi vanno tenuti presenti:
- la possibilità di variazione in senso sfavorevole delle condizioni economiche (commissioni e spese) ove contrattualmente previsto;
- la possibilità di variazione del tasso d’interesse, in aumento rispetto al tasso di partenza, in quanto il mutuo è a tasso variabile indicizzato. L’aumento del tasso di interesse può determinare: l’incremento del numero delle rate residue o l’aumento consistente ed imprevedibile dell’importo delle rate residue al raggiungimento del numero massimo delle rate aggiuntive contrattualmente consentito;
- l’aumento dl residuo del premio assicurativo ricalcolato annualmente alla data del 01/01 sull’eventuale debito residuo allo scadere del ventesimo anno qualora, per effetto della variazione dei tassi, la durata del mutuo risultasse prorogata;.
- – l’allungamento del piano di ammortamento oltre l’importo delle rate.

L’importo massimo finanziabile da mutuo Replay non può eccedere l’80% del valore dell’immobile soggetto a perizia ed il piano di ammortamento, alla francese, ha una durata oscillante tra i 5 ed i 30 anni e consta di rate a cadenza mensile.

CONDIZIONI ECONOMICHE DI MUTUO REPLAY

Il TAEG varia in funzione della durata e dell’importo del mutuo: in caso di mutuo ventennale di euro 100.000,00, si assesterà al 6,430% (parametro di indicizzazione Euribor 3 mesi 360). Il TAN si ottiene sommando parametro Euribor e spread vigente. Esemplificativamente:
- Mutuo quindicennale-tasso di riferimento 6,0000%-rata mensile euro 1.267,26;
- Mutuo ventennale-tasso di riferimento 6,0000%-rata mensile euro 1.076,13;
- Mutuo trentennale-tasso di riferimento 6,0000%-rata mensile euro 900,81.

I valori di cui sopra sono stati calcolati ipotizzando un finanziamento pari ad euro 150.000,00 e non contemplano eventuali variazioni del tasso di riferimento su base biennale.

SPESE ACCESSORIE

Tra di esse, è d’obbligo annoverare:istruttoria (0,950% del capitale finanziato, min.750 euro), (euro 1,50), invio comunicazioni (1,70 euro per ogni invio), imposta sostitutiva (0,25% dell’importo erogato), perizia tecnica (0,25% più IVA sul capitale erogato).
E’ prevista la possibilità di acquistare una polizza assicurativa facoltativa con oneri a carico del cliente, denominata BluCredit One; la polizza, che riunisce garanzie del ramo vita e del ramo danni non vendibili singolarmente e combinate in un’unica offerta, interviene con l’estinzione anticipata del debito residuo in caso di eventi definitivi quali la morte o l’invalidità permanente totale da malattia o infortunio, con il in scadenza in caso di eventi temporanei quali la perdita d’impiego, l’inabilità temporanea totale al lavoro e il ricovero ospedaliero. La polizza non è abbinabile ai mutui che prevedono erogazioni in più tranches. La copertura assicurativa prevede il premio unico anticipato (senza possibilità di frazionamento) e finanziato all’interno del mutuo.
La copertura decorre dalle ore 24 del giorno di perfezionamento del contratto previa sottoscrizione del modulo assicurativo.

ESTINZIONE ANTICIPATA DEL MUTUO

Il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo senza preavviso e senza dover pagare alcuna penale, compenso od onere aggiuntivo fatta eccezione per i compensi eventualmente previsti in contratto. L’estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto prima della scadenza del mutuo.

 


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>