Home » Banca dell'Adriatico, BANCHE MUTUI, Mutui, Mutui a Tasso Variabile

BANCA DELL’ADRIATICO MUTUO DOMUS VARIABILE CON POLIZZA “PROTEGGI MUTUO”

31 gennaio 2012
Pubblicità

Mutuo Domus Variabile con Polizza ProteggiMutuo è un mutuo ipotecario a , flessibile e modulare, pensato per i clienti che preferiscono sfruttare la flessibilità del tasso di interesse e, di conseguenza, delle rate di , e caratterizzato da un’elevata personalizzazione grazie alla possibilità di comporre liberamente la soluzione più in linea con le specifiche esigenze del cliente. Il mutuo, rivolto ai consumatori che abbiano esigenze di copertura dei rischi connessi a eventi che possono compromettere la capacità di rimborsare il mutuo, prevede obbligatoriamente la sottoscrizione della polizza Proteggi Mutuo. Per l’erogazione del mutuo, il cliente deve essere titolare di un conto corrente presso la Banca erogante. Qualora il cliente non sia già titolare di un conto corrente, la banca propone Conto Facile. Il cliente deve assicurare gli immobili su cui è iscritta l’ipoteca contro i danni causati da incendio, scoppio, fulmine. La polizza, in alternativa a quella offerta dalla banca, può essere sottoscritta presso una primaria compagnia di . Mutuo Domus è rivolto a persone fisiche che agiscono per scopi estranei all’attività imprenditoriale (e commerciale) di età superiore ai 18 anni. Rispetto al tasso iniziale, il tasso di interesse può variare, con cadenze prestabilite, secondo l’andamento di uno o più parametri di indicizzazione fissati nel contratto. Il rischio principale è l’aumento imprevedibile e consistente dell’importo o del numero delle rate. Il tasso variabile è consigliabile a chi vuole un tasso sempre in linea con l’andamento del mercato e può sostenere eventuali aumenti dell’importo delle rate. L’importo massimo finanziabile non può eccedere i 400.000 euro ed il (alla francese), di durata oscillante tra i 6 ed i 30 anni, è composto da rate a cadenza mensile.

CONDIZIONI ECONOMICHE DEL MUTUO

Il TAEG massimo, in caso di finanziamento trentennale di euro 100.000,00, si assesta al 5,283% (parametro di indicizzazione Euribor 1 mese 365), mentre il TAN sarà equivalente alla somma tra Euribor 1 mese 360 e spread (calcolato in funzione della durata del piano di ammortamento, min.2,50%, max.2,70%).
Qui di seguito l’esemplificazione di un eventuale piano di ammortamento, in caso di mutuo Domus d’importo pari ad euro 100.000,00:
• Mutuo decennale-tasso di riferimento 3,866%-rata mensile 1.016,83 euro
• Mutuo ventennale-tasso di riferimento 3,966%-rata mensile 615,21 euro
• Mutuo trentennale-tasso di riferimento 4,066%-rata mensile 492,52 euro.
I valori di cui sopra non contemplano eventuali variazioni del tasso di riferimento su base biennale.

SPESE ACCESSORIE DEL MUTUO

Tra le suddette, si annoverano: istruttoria (euro 400,00), perizia tecnica (a carico del mutuatario). Invio comunicazioni ed incasso rata non comportano spese aggiuntive.

SERVIZI ACCESSORI

Polizza ProteggiMutuo:
La Polizza ProteggiMutuo è sottoscritta dal cliente al fine di tutelarsi da una serie di eventi che possono compromettere la capacità di rimborsare il mutuo. La polizza proteggi Mutuo, disponibile in due versioni Vita e Multirischio, comprende una serie di garanzie temporanee a capitale decrescente:
ProteggiMutuo Vita riconosce una prestazione in caso di infortunio o malattia che determini il decesso dell’Assicurato. Al verificarsi del decesso la compagnia liquida un importo pari al capitale assicurato al momento del sinistro calcolato in base al piano di ammortamento definito in polizza;
ProteggiMutuo Multirischio prevede una serie di garanzie assicurative che riconoscono prestazioni sia in caso di infortunio o malattia che determini la morte, l’invalidità totale permanente non inferiore al 60%, o l’inabilità temporanea totale, sia in caso di disoccupazione o di ricovero ospedaliero. In caso di decesso o Invalidità Totale Permanente non inferiore al 60%: la specifica Compagnia liquida un importo pari al capitale assicurato al momento del sinistro calcolato in base al piano di ammortamento definito in polizza; In caso di Inabilità Temporanea Totale o Disoccupazione o di Ricovero Ospedaliero la Compagnia riconosce un indennizzo mensile determinato in base al piano di ammortamento definito in polizza fino al permanere dell’inabilità o della disoccupazione o del ricovero ospedaliero.Il capitale da assicurare non può essere superiore ai 500.000,00 euro ed inferiore ai 10.000,00 euro.

ESTINZIONE ANTICIPATA

Il cliente può estinguere anticipatamente in tutto o in parte il mutuo senza dover pagare alcuna penale, compenso od onere aggiuntivo. L’estinzione totale comporta la chiusura del rapporto contrattuale con la restituzione del capitale ancora dovuto prima della scadenza del mutuo.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>