Home » Finanziamenti Bei, Guide, Prestiti alle Imprese

Finanziamenti BEI: il sostegno della Banca Europea per gli investimenti

3 maggio 2010
Pubblicità

La BEI – Banca Europea per gli investimenti - è l’istituzione finanziaria dell’Unione Europea nata per cofinanziare progetti specifici attuati sia nel settore pubblico che privato, purché tali progetti siano economicamente, finanziariamente, tecnicamente e ambientalmente sostenibili e compatibili con gli obiettivi perseguiti dalla BEI.

I prestiti Bei hanno una durata variabile e negoziabile, generalmente da 4 a 12 anni, possono coprire al massimo il 50% dell’investimento e godono di tassi di interesse (sia fissi che variabili) più bassi rispetto a quelli applicati da un normale istituto di credito.

Possono richiedere i finanziamenti BEI:
- le Piccole e Medie Imprese (PMI) con meno di 250 dipendenti che possiedono il requisito dell’indipendenza, cioè non possono essere possedute per più del 25% da un’impresa di maggiori dimensioni.
- le  grandi imprese delle regioni rientranti nell’obiettivo “convergenza”, che per l’Italia sono Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, oppure, in tutto il territorio nazionale, per investimenti che riguardino energia, tecnologie avanzate, capitale umano.

Sono finanziabili nuovi investimenti produttivi, destinati quindi ad aumentare la capacità produttiva, modernizzare impianti o attrezzature, miglioramenti delle prestazioni ambientali, progetti di ricerca e sviluppo. La BEI mette a disposizione finanziamenti a condizioni più favorevoli rispetto a quelle di mercato.

Procedura d’accesso alle agevolazioni
L´intervento della BEI distingue tra l´erogazione di:
prestiti globali: finanziamenti di progetti fino a 25 milioni di Euro. Sono linee di credito che la Bei attiva presso istituti finanziari selezionati, i quali a loro volta finanzieranno progetti di investimento conformi ai criteri dettati dalla stessa BEI.
E’ possibile consultare l’elenco delle banche italiane intermediarie BEI a questi indirizzo http://www.eib.org/attachments/lending/inter_it.pdf .

prestiti individuali: per progetti superiori ai 25 milioni Euro. In questo caso i prestiti vengono erogati dalla BEI (senza intermediazione di altre Banche o Istituti) che occorre quindi contattare direttamente.

FONTE: http://www.vc.camcom.it/C/ES/Page/t08/view_html?idp=126


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>