Home » Professionisti e Imprese

Decreto modifiche Testo Unico Bancario, ecco il testo

11 giugno 2010
Pubblicità

Vi avevamo già parlato in precedenza dell’approvazione, da parte del consiglio dei ministri, dello  schema del decreto legislativo recante attuazione della direttiva 2008/48/CE relativa ai contratti di credito ai consumatori nonché modifiche al titolo VI del T.U. bancario, d.lgs n. 385 del 1993, in merito alla disciplina dei soggetti operanti nel settore finanziario, degli agenti in attività finanziaria e dei mediatori creditizi.

Insomma le modifiche decretate per il , le stavamo tutti aspettando. E’ stato adesso rilasciato uno schema di decreto che verrà inoltrato alle commissioni parlamentari competenti per avere i relativi pareri.

Dato che a noi interessano anche i vostri pareri, vi postiamo tale schema di decreto, affinchè possiate dirci cosa ne pensate. Potete scaricarne una copia qui.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

3 commenti »

  • antonio ha scritto:

    E’ una vergogna che gli agenti in attivita’ finanziaria siano obbligati al monomandato, questa disposizione limita la liberta’ di offerta e la libera concorrenza, inoltre non tutela il consumatore finale dalla possibilita’ di scegliere su un ventaglio di prodotti- preventivi, quando si reca da un agente il quale legato da vincolo di monomandato propone solo l’unico prodotto che può e deve vendere, l’hanno capito dopo anni che in ambito assicurativo era una follia, ora lastessa follia la stanno commentendo nel settore dei finanziamenti

  • Daniele ha scritto:

    E’ una vergogna il nostro paese, stasera tiferò Paraguay…

    Poi si lamentano della disoccupazione, della delinquenza…

    L’Italia, il paese dei balocchi. Si salvi chi può!

  • GIOVANNI ha scritto:

    18 GIUGNO 2010

    Ma questo che schifo di paese e’? Leggi fatte per privilegiare i soliti noti. Che vergogna !

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>