Home » Finanziamenti Pubblici

Tutto sugli Incentivi 2010

29 marzo 2010
Pubblicità

Quali sono i settori interessati dal Decreto sugli incentivi? A quanto ammontano i bonus? Cosa occorre per farne richiesta?

A pochi giorni dalla partenza degli Incentivi ecco una sintesi di tutte le misure previste dal Governo.

Motocicli - 12 Milioni
Bonus: 10% del costo (20% per elettrici e ibridi)
Requisiti:  fino 400 cc o fino a 70KW di potenza per “euro 3”, con rottamazione di euro 0 o euro 1. Nessuna rottamazione richiesta per elettrici e ibridi

Cucine componibili60 milioni
Bonus
• 10% del costo
• fino a 1000 euro
Requisiti
• Sostituzione di una vecchia cucina, cucina corredata da almeno due elettrodomestici ad alta efficienza
• Nuovi mobili con scheda identificativa del prodotto in legno
• Rispetto delle norme sull’emissione di aldeide formica
• Valvola di sicurezza per i piani cattura
• Predisposizione per la raccolta differenziata

Elettrodomestici - 50 milioni
Bonus

• fino a 130 euro lavastoviglie
• fino a 80 euro forni elettrici e piani cottura
• fino a 100 euro cucine  a gas
• fino a 500 euro cappe climatizzate
• fino a 400 euro per pompe di calore per acqua calda

Requisiti: Sostituzione dei vecchi apparecchi con
• lavastoviglie non inferiore alla classe A/A/A
• forni elettrici non inferiori alla classe A
• piani cottura con dispositivo FSD
• cucine libere con dispositivo FSD e forno elettrico non inferiore alla classe A
• cappe climatizzate
• pompe di calore con Cop (coefficiente di prestazione) da 25 in su

Immobili ad alta efficienza energetica - 60 milioni
Bonus:
a) 83 euro per metro quadro di superficie utile
fino a 5000 euro
b) 116 euro per metro quadro di superficie utile
fino a 7000 euro
Requisiti
a) fabbisogno energetico migliorato del 30% (classe B)
b) fabbisogno energetico migliorato dal 50% (classe A)

Banda Larga – 20 milioni
Bonus: 50 euro
Requisiti: nuova attivazione di banda larga  per giovani tra i 18 e i 30 anni

Rimorchi – 8 milioni
Bonus:
1500 euro per acquisto rimorchi categoria 04 con ABS ( 2000 con ABS + antiribaltamento) e contestuale  radiazione rimorchi di più di 15 anni senza ABS
• 3000 euro per acquisto semirimorchi categoria 04 con ABS (4000 con ABS + antiribaltamento) e contestuale radiazione di semirimorchi di più di 15 anni senza ABS

Macchine agricole - 20 milioni
Bonus 10% sul costo di listino
Requisiti
Rottamazione macchinario di stessa tipologia di fabbricazione anteriore al 31/12/1999
• acquisto di macchinario rispondente alla fase III a e con potenza non superiore al 50% del rottamato
• sconto dello stesso importo dell’incentivo praticato del venditore

Nautica - 20 milioni
Bonus
Motori fuoribordo
- 20% del costo
- fino a 1000 euro
Stampi per scafi di diporto
- 50% del prezzo d’acquisto
- fino a 200 mila euro per azienda
Requisiti
• Motori fuoribordo: sostituzione motori di vecchia generazione con motori a basso impattio ambientale fino a 75Kw potenza
•  Stampi per scafi da diporto: acquisto stampi per la laminazione sottovuoto dotati di flangia perimetrale destinati alla produzione di scafi da diporto

Gru a torre per l’edilizia – 40milioni
Bonus
• 20% del costo
• fino a 30 mila euro
Requisiti
Rottamazione gru a torre edilizia messa in esercizio prima del 1/1/1985

Efficienza energetica – 10 milioni
Bonus
• 20% sconto
• fino a 40 euro per gli inverter
• fino a 50 euro per motori ad alta efficienza
• fino a 100 euro per UPS
• fino a 200 euro per batterie di condensatori
Requisti
• acquisto di inverter con potenza tra 0,75 e 7,5 kW
• acquisto motori ad alta efficienza di potenza tra 1  e 5 kw
• acquisto UPS ad alta efficienza di potenza fino a 10 kvA
• batterie di condensatori che contribuiscano alle riduzioni delle perdite di energia elettrica
• sulle reti media e bassa tensione

fonte: ItaliaOggi 27 marzo 2010


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

3 commenti »

  • Pasqualino ha scritto:

    Sintetico ma comprensivo e di facile lettura.
    Giudizio ottimo

  • paolo ha scritto:

    Che documenti servono visto che si parla di sostituzione ?
    Occorre una dichiarazione di smaltimento da parte dell’ecocentro dove si andranno a conferire i mobili e gli elettrodomestici vecchi?
    Per i frigoriferi è sufficiente la classe A o devono essere di classe A+.
    In caso di smaltimento dei mobili vecchi direttamente dal cliente , chi deve certificare la sostituzione?

  • Prestiti ha scritto:

    Quella della rottamazione è uno delle tante questioni su cui il decreto incentivi presenta delle lacune.
    Per accedere all’incentivo è necessario certificare la rottamazione dell’usato attraverso un documento rilasciato presso i centri di raccolta. Tuttavia come denunciato dalla Adiconsum (http://new.prestitotto.it/10408/incentivi-statali-rottamazione-dell%E2%80%99usato.html) i centri che certificano la rottamazione sono davvero pochissimi. L’associazione suggeriva quindi di ricorrere ad un’autocertificazione.

    Relativamente alla categoria di frigoriferi soggetti agli incentivi, abbiamo consultato il sito http://incentivi2010.sviluppoeconomico.gov.it/FAQrivenditori.shtml dove si chiarisce che “L’incentivo per l’acquisto di un frigorifero di classe A+ e A++ non è previsto da questa misura poiché beneficia già del contributo previsto dalla legge 296/2006 (valido per acquisti effettuati fino al 31 dicembre 2010). Per ulteriori informazioni: http://efficienzaenergetica.acs.enea.it/opus/casaevoluta_frigo.pdf
    Qualora il frigorifero, di classe A+, sia incassato nella cucina componibile che beneficia dell’incentivo statale, il suo costo potrà concorrere alla formazione del costo totale della cucina.

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>