Home » Finanziamenti Pubblici

Tante iniziative in Italia per aiutare i giovani

19 gennaio 2011
Pubblicità

In questo periodo non certamente facile per i giovani italiani al di sotto dei 30 anni, che hanno tanta difficoltà a trovare un  posto di lavoro, sono numerose le Regioni che hanno deciso di mettere in campo iniziative volte a facilitare l’ inserimento nel mondo del lavoro di ragazzi che, pur avendo titoli di studio alti, faticano ad essere assunti.

Vediamo nel dettaglio quali sono queste offerte. Analizziamo l’ iniziativa della Regione Lazio, che ha deciso di venire incontro ai nostri giovani con il progetto ” Start Up” , in collaborazione con alcune Università romane.

Nello specifico, sono state stanziate 600 borse di studio per laureati e neolaureati, ognuna del valore di 450 euro mensili; questa iniziativa permetterà a coloro che ne potranno beneficiare, di ricevere assistenza economica nel difficile inserimento al mondo lavorativo.

Naturalmente per accedere a tali incentivi, saranno necessari alcuni requisiti specifici, come l’ essere disoccupati, risiedere nella Regione Lazio e possedere la cittadinanza italiana.

Spazio anche ai giovani toscani, grazie al progetto ” Giovani si” , tramite il quale la Regione ha stanziato ben 300 milioni di euro, ripartiti in 3 anni.

Tale somma e` destinata in parte a sostenere le spese di affitto e l’ acquisto della prima casa e per il restante ad elargire prestiti d’ onore in favore dei laureati che desiderano frequentare master all’ Estero.

A questa iniziativa si affianca anche un altro progetto, denominato ” Dignità del giovane in formazione”, che prevede lo stanziamento di 33 milioni di euro a supporto di stage e tirocini; in questo caso la Regione Toscana garantirà 400 euro mensili ai giovani diplomati e laureati che frequenteranno stage e tirocini organizzati dalle Aziende coinvolte nell’ iniziativa.

Non mancheranno, naturalmente, anche incentivi e contributi per le Imprese disposte ad assumere.

Spostandoci verso sud, troviamo un’ altra importante iniziativa messa a punto dalla Regione Campania, che mette a disposizione dei ragazzi di età compresa tra i 18 ed i 32 anni, ben 2 mila borse di studio.

Grazie ad una convenzione fatta con oltre mille Aziende presenti sul territorio, saranno 2 mila i giovani che potranno percepire dai 400 a 500 euro mensili, svolgendo tirocini formativi a seconda del titolo di studio posseduto.

La Regione Campania prevede un ulteriore contributo a favore di quelle Imprese che, al termine dell’ esperienza formativa, decideranno di assumere risorse a tempo indeterminato.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>