Home » Finanziamenti Pubblici

Incentivi per la pasta, il Codacons parte all’attacco

14 aprile 2010

Incentivi per la Pasta? Ebbene si, la provocatoria proposta arriva dal a fronte di un calo annuo del 2,5% nel settore alimentare annunciato a febbraio dall’Indicatore dei Consumi Confcommercio ().

Il Codacons – si legge in una nota – chiede al Governo come possano degli incentivi inconsistenti come quelli decisi sulla vendita di motorini ed elettrodomestici convincere gli italiani a mangiare più pasta e propone provocatoriamente degli incentivi per l’acquisto di prodotti alimentari: regalare del sugo a chi acquista una confezione da 1,5 Kg di spaghetti, purché abbiano, per 100 grammi di prodotto, Kcal inferiori a 250. Il Governo – prosegue l’associazione dei consumatori – dovrebbe smetterla di prendere in giro gli italiani con finti incentivi e fare una politica dei redditi seria, restituendo, almeno alle famiglie che sono costrette a mangiare meno cibo pur di arrivare alla fine del mese, quanto è stato loro prelevato in più per via del continuo aumento della pressione fiscale e per la mancata difesa dei redditi e delle pensioni dall’aumento reale del costo della vita. Se non si farà così, non si potrà tornare ai livelli dei consumi pre-crisi fino al 2015, con inevitabile conseguenze sull’occupazione e sull’economia generale del Paese”.

Insomma, gli italiani vogliono proposte serie e exit strategy sostenibi, incentivi e bonus falsi o aperti ad una bassissima fascia di mercato non sono una soluzione.

Fonte: http://www.asca.it/news-CONSUMI__CODACONS_CHIEDE_AL_GOVERNO_INCENTIVI_SULLA_PASTA-907491-ORA-.html

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>