Home » Cessione del quinto

Creditzone, il nuovo player della cessione del quinto

25 novembre 2009

creditzoneUn nuovo player fa il suo ingresso nel mercato della . Si chiama Creditzone, ed è nata a dicembre del 2008 dalla fusione di Saro S.p.A. e Kema Finanziaria S.p.A., due importati canali di vendita del gruppo S.p.A.

Grazie all’esperienza pluriennale delle due realtà, Creditzone si propone al mercato come punto di riferimento per i finanziamenti a favore dei lavoratori dipendenti e dei pensionati, offrendo soluzioni finanziarie personalizzate e una consulenza tecnico legale gratuita.

Nata da meno di un anno, conta 150 dipendenti e una presenza capillare su tutto il territorio italiano, in parte eredità di  SARO per il centro-nord e Kema Finanziaria per il Sud.

Ad oggi sono 41 i punti vendita: 32 distribuiscono i propri prodotti finanziari in via diretta, 9 in franchising, ma il piano industriale Creditzone prevede il raggiungimento entro il 2011 di circa 100 negozi finanziari collocati su tutto il territorio nazionale, in grado di erogare direttamente i finanziamenti alla propria clientela e di fornire risposte ad esigenze specifiche e personalizzate.
 
Oltre alla cessione del quinto, Creditzone offre delega di pagamento, prestiti personali da 1000 a 10.000 euro con durate da 12 a 48 mesi( la società erogante è BBVA) e prestiti vitalizi da 32.000 a 350.000 euro.

fonte: http://www.creditzone.it/index.php

1 commento »

  • Gianni ha scritto:

    La GoFinancial Srl con sede a Bergamo e altre sedi non autorizzate e legalmente fuorilegge, tra cui la sede di Ragusa, non pagano.
    Fate attenzione, perche’ non pagano i collaboratori, questa societa’ sparira’ presto dal mercato per provvedimenti della Banca D’ Italia

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>