Home » Banca BHW

MUTUO SPRINT BHW

25 novembre 2011
Pubblicità

Mutuo BHW SPRINT è un tipico a medio/lungo termine con tasso fisso particolarmente indicato per coloro i quali vogliono essere certi, sin dal momento della firma del contratto, della misura del tasso, degli importi delle singole rate e dell’ammontare complessivo del debito da restituire, indipendentemente dalle variazioni delle condizioni di mercato. Presupposto per la stipulazione di suddetta tipologia di mutuo è la sottoscrizione di un “contratto di risparmio edilizio” per un valore nominale sottoscritto pari all’ finanziato. Il risparmio edilizio è un piano di risparmio finalizzato, nel tempo, all’ ottenimento di un mutuo a tasso basso e fisso, chiamato mutuo da assegnazione. La data in cui matura il diritto al mutuo da assegnazione, si chiama data di assegnazione. Al fine di poter disporre prima della data di assegnazione, delle somme necessarie per l’ acquisto della casa BHW prevede l’erogazione di un “mutuo immediato”.
In questo caso la durata totale del mutuo si divide in due fasi, la prima, di mutuo immediato e la seconda di mutuo da assegnazione.
E’ opportuno segnalare che BHW può concedere mutui in grado di finanziare l’intero valore dell’ soggetto a perizia, con un piano di ammortamento di durata oscillante tra i 5 ed i 30 anni. Il TAEG previsto per questa fattispecie di finanziamento può assumere valori massimi pari al 6,60% (mutuo immediato-prima fase) e al 4,51% (mutuo da assegnazione-seconda fase), mentre il TAN assume quali valori massimi 5,70% (prima fase) e 3,75% (seconda fase). Entrambi i valori sono stati calcolati ipotizzando un mutuo d’importo pari ad euro 30.000.
Ecco un’esemplificazione del calcolo dell’importo rateale: in caso di finanziamento decennale, pari ad euro 100.000, i tassi di riferimento corrisponderanno al 3,60% (prima fase) e 3,75% (seconda fase), con una spesa mensile pari ad euro 1.015,00 per entrambi i periodi; qual’ora il mutuo risultasse essere ventennale, i tassi di riferimento saranno del 4,50% e 3,75%, con rata d’importo pari ad euro 654,00, sia nella fase iniziale che in quella successiva.
Tra le spese accessorie, è doveroso segnalare e perizia tecnica (per un importo complessivo pari ad euro 425), spesa mensile di tenuta conto (1 euro), imposta di bollo (1,81 annui),
copia conforme all’originale di certificazioni e estratti conto (15 euro), mentre l’invio di comunicazioni contestuali, l’incasso rata e la gestione pratica sono gratuiti.
BHW dispone che il cliente e i suoi successori e aventi causa siano obbligati ad assicurare e
mantenere assicurati per tutta la durata del mutuo i fabbricati compresi nella garanzia ipotecaria, contro i rischi da incendio, fulmine, scoppi in genere e altri eventuali rischi accessori, mediante la
sottoscrizione di una polizza vincolata a favore della banca. In caso di polizza stipulata dalla banca, l’importo del premio assicurativo verrà corrisposto in soluzione unica anticipata nella misura dello 0,022% dell’importo di mutuo, moltiplicato il numero di anni di durata del mutuo.
Inoltre la banca può richiedere la sottoscrizione di un’assicurazione temporanea “causa morte”, nell’ipotesi in cui il mutuatario o il fideiussore abbiano 2 o più figli minori a carico oppure nell’ipotesi in cui l’importo di mutuo richiesto superi il 75% del valore.
In caso di estinzione anticipata,la parte mutuataria è tenuta al saldo degli eventuali arretrati che fossero dovuti alla banca,nonché al pagamento di eventuali spese giudiziali, anche irripetibili, e di ogni altra somma di cui la BHW fosse in credito. La parte mutuataria è obbligata a farne richiesta scritta mediante raccomandata con ricevuta di ritorno con preavviso di almeno 30 giorni. La parte
mutuataria è, inoltre, obbligata a versare gli interessi maturati fino al giorno dell’estinzione, nonchè quelli eventuali di mora dovuti.


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>