Home » Leasing

Leasing: tendenze in miglioramento

10 marzo 2010
Pubblicità

Il leasing strumentale è una opportunità a disposizione delle aziende per migliorare la produzione ed ottenere macchinari e strumentazioni più innovativi, ad costo contenuto e differito nel tempo, grazie alle opportunità offerte dai contratti di leasing. In questo modo infatti le aziende, grandi e piccole, possono ottenere macchinari all’avanguardia a prezzi contenuti, erogando pagamenti rateali e restituire il bene quando non più utilizzato o obsoleto senza spese semplicemente sospendendo il pagamento delle rate.

Nel 2009 gli investimenti in macchinari hanno subito un calo del 17,8%. Gli esperti di Asilea Prometeia – l’associazione degli operatori del leasing – fanno presente come però, nel primo trimestre del nuovo anno sia previsto un aumento delle cifre dell’1,3%.  Secondo quanto dichiarato le imprese hanno rinunciati al leasing di macchinari e veicoli (si registra rispettivamente un calo del 15% e del 28,3%) ma la fase acuta della crisi è alle spalle; lo dichiara Rosario Corso, presidente dell’associazione, aggiungendo: “ora ci saranno solo crescite selettive e ridefinizioni dei business model delle imprese a tutti i livelli. La capacitdi adattamento alle esigenze di investimento delle imprese costituirà l’atout vincente del leasing, che già dimostra confortanti segni di rinnovata vitalità”.

Fonte: Il Sole24Ore 01/03/2010 Pag. 22


Finalità del mutuo
Tipo di tasso
Valore immobile Euro
Importo del mutuo Euro
Durata del mutuo anni
Frequenza rate
Età del richiedente
anni
Impiego richiedente
Reddito dei richiedenti Euro
Domicilio del richiedente
Provincia dell’immobile
MutuiOnline S.p.A. - Cap. Soc. 1.000.000 Euro - P. IVA 13102450155
Iscrizione Albo Mediatori Creditizi presso Banca d’Italia n° 235

Lascia un commento!

Aggiungi il tuo commento sotto. Puoi anche iscriverti a questi commenti mediante RSS.

Sii carino. Scrivi pulito. Non andare fuori tema. No spam.

Possono essere usati nella scrittura del commento i seguenti Tag Html:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>